Jump to content

ITALIAN submitters: TAX TUTORIAL


Recommended Posts

Guest Anonymous

capisco le vostre perplessità, tuttavia tutto dipende da come uno guadagna su Shutterstock.

Io vendo anche su FT e DT ma shutterstock mi da il guadagno più importante mensilmente quindi per me sarebbe una pazzia non approfittare del 5%.

Inoltre credo che, come ho già detto, prima o poi ci verrà richiesto il W-8 anche da altri siti statunitensi.

 

Non c'è dubbio che inizierò le pratiche solo quando lo staff avrà chiarito tutto.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 152
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

che coglione, ho scritto senza fare il log in....

 

capisco le vostre perplessità, tuttavia tutto dipende da come uno guadagna su Shutterstock.

Io vendo anche su FT e DT ma shutterstock mi da il guadagno più importante mensilmente quindi per me sarebbe una pazzia non approfittare del 5%.

Inoltre credo che, come ho già detto, prima o poi ci verrà richiesto il W-8 anche da altri siti statunitensi.

 

Non c'è dubbio che inizierò le pratiche solo quando lo staff avrà chiarito tutto.

Link to post
Share on other sites

scusate ma non tenete nenche in considerazione che il dollaro sta calando drasticamente ancora, metteteci le conversioni fantasma di paypal, gia con un 5% in piu di tassazione i guadagni diventano veramante miserabili, fisuriamoci con un 30% in piu' vorrebbe dire far arricchire solamente gli usa.

Link to post
Share on other sites

Dal post degli amministratori di SS

 

Until you have heard from us again, please do not submit your W-7 ITIN application.

Per fortuna che ancora non mi sono mosso....

 

Following extensive consultation with tax counsel, Shutterstock will withhold taxes on U.S. Source Income only, generally defined as income from Shutterstock’s U.S. customers.

La percentuale massima del 30% nel caso in cui non si inviino i documenti si applicherebbe quindi solo ai ricavi derivanti dalla vendita agli acquirenti statunitensi...

 

Quanti saranno?

Link to post
Share on other sites

non sono esperto di ss ma penso abbia un forte mercato negli usa...

potevano dirlo prima, ho sentito di gente di madrelingua inglese che ha speso quasi 600 sterline per poi vedersi annullare tutto.

Non è una cosa semplice come si vuole far credere è pur sempre un modulo e pure abbastanza complicato di per se se mettete pure che è in inglese. Già i moduli delle tasse italiane le deve fare un commercialista figuratevi uno di un altro paese.

poi se ho letto che questo benedetto modulo vale per tre anni dopo di che va rifatto, lo stesso se cambiate residenza o qualsiasi altra informazione personale.

Link to post
Share on other sites

poi non capisco perchè si debba fare tutto questo casino?

Sarebbe più semplice, e penso anche fattibile, compilare sto benedetto modulo, inviarlo a shutterstock e loro provvedano a tutto il resto come fanno altre società.

Di andare per prefetture e ambasciate e consolati mi sembra un po ridicolo.

Link to post
Share on other sites
Dal post degli amministratori di SS

 

Until you have heard from us again, please do not submit your W-7 ITIN application.

Per fortuna che ancora non mi sono mosso....

 

Following extensive consultation with tax counsel, Shutterstock will withhold taxes on U.S. Source Income only, generally defined as income from Shutterstock’s U.S. customers.

La percentuale massima del 30% nel caso in cui non si inviino i documenti si applicherebbe quindi solo ai ricavi derivanti dalla vendita agli acquirenti statunitensi...

 

Quanti saranno?

 

E verranno specificati nella tabella dei download oppure SS semplicemente ci comunicherà un dato sulla fiducia?

Mah...

Dopo tutta questa confusione mi viene pure un banale dubbbio...ma se non si invia il modulo e quindi si accetta la tassazione del 30%, questa è definitiva o si può poi passare al 5% con la regolarizzazione della posizione fiscale?

Link to post
Share on other sites
Io a giugno passo esclusivo con la concorrenza canadese che... niente tasse. Qui già pagano poco, con le tasse non vale proprio la pena.

 

Dipende sempre da come sono divisi i guadagni sui vari siti, a me SS rende più o meno il 50% del totale, anche se ultimamente è in calo spaventoso...

Però affidarsi ad un solo sito...per adesso direi di no.

Link to post
Share on other sites

questo te lo puo solo dire un commercialista e penso che debba essere pure molto bravo, di certo è che questo modulo serve proprio per evitare la doppia tassazione per cui è necessario altrimenti oltre il 30% alla America dovresti pure pagare le tasse in Italia.

Link to post
Share on other sites

Scusate ma perchè non proponiamo una cosa semplicissima a SS.

Aggiungere un opzione da spuntare durante l'operazione di upload tipo:

 

" Vuoi offrire la tua immagine al mercato USA?" Si/No."

 

Sarebbe tutto molto più semplice, sempre che si voglia accettare questa limitazione.

 

C'è qualchevolontario che si offre per aprire un tread con la proposta in un inglese più comprensibile del mio? :-D

Link to post
Share on other sites
Scusate ma perchè non proponiamo una cosa semplicissima a SS.

Aggiungere un opzione da spuntare durante l'operazione di upload tipo:

 

" Vuoi offrire la tua immagine al mercato USA?" Si/No."

 

Sarebbe tutto molto più semplice, sempre che si voglia accettare questa limitazione.

 

C'è qualchevolontario che si offre per aprire un tread con la proposta in un inglese più comprensibile del mio? :-D

 

non penso sia una cosa fattibile sia dal punto di vista pratico che da quello legale.

Link to post
Share on other sites

Giusto per curiosità volevo chiedervi se c'è qualcuno di voi che non ha ricevuto la mail informativa o solo io?! L'ho saputo leggendo casualmente il forum ma ad oggi via mail non mi è arrivato assolutamente nulla sull'argomento..

 

Jessica

Link to post
Share on other sites

Un saluto a tutti anche da parte mia!

 

Dall'ultima mail arrivatami suggeriscono di aspettare comunque la prossima settimana per procedere (forse non và bene il modulo..).

 

Personalmente io dovrei anche farla la carta d'identità (ho solo la patente)..devo fare anche un conto della spesa perchè non so' se vale la pena....

 

Ultima coa per cui in rete non ho trovato informazioni utili:

Se uno fà solo stock, come deve regolarsi per pagarle qui le tasse????

 

 

Ciao :)

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

I hope you don't mind my asking this in English. My Italian is not good enough to write well.

I posses dual nationality, Argentinian and Italian but I live in Argentina where the tax witholding ammounts to 30%. I do have an Italian passport, do you think I'll be able to pay the reduced tax as an Italian or am I out of luck here?

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti,

I hope you don't mind my asking this in English. My Italian is not good enough to write well.

I posses dual nationality, Argentinian and Italian but I live in Argentina where the tax witholding ammounts to 30%. I do have an Italian passport, do you think I'll be able to pay the reduced tax as an Italian or am I out of luck here?

 

Taxes are based on the country you work/live in. So, you either pay in the US (Shutterstock place), or in Argentina (your place). Nothing to do with Italy, as you do not either live, or work, there.

Link to post
Share on other sites
Scusate ma perchè non proponiamo una cosa semplicissima a SS.

Aggiungere un opzione da spuntare durante l'operazione di upload tipo:

 

" Vuoi offrire la tua immagine al mercato USA?" Si/No."

 

Sarebbe tutto molto più semplice, sempre che si voglia accettare questa limitazione.

 

C'è qualchevolontario che si offre per aprire un tread con la proposta in un inglese più comprensibile del mio? :-D

 

la proposta e' gia' stata fatta da qualcuno, l'ho letta su uno dei forum in inglese - ma non so se hanno risposto

 

comunque perche' rinunciare al 100% dei guadagni del mercato americano? tanto vale non fare niente e rinunciare solo al 30% visto che per fortuna hanno annunciato che "Shutterstock will withhold taxes on U.S. Source Income only, generally defined as income from Shutterstock’s U.S. customers" e quindi i nostri guadagni nel resto del mondo non sono affetti

 

e un piacevole side-effect e' che sapremo anche finalmente come sono distribuiti gli acquirenti nel mondo, e' sempre interessante avere delle statistiche dal nostro punto di vista di fotografi

Link to post
Share on other sites

Si lo so che si rinuncerebbe al 100% dei guadagni sul mercato americano, però sarebbe giusto dare una scelta.

Io personalmente seguirò la strada della tassazione, però non mi piace comunque lo stesso dover essere un contribuente USA obbligato.

Dal punto di vista economico la scelta mi pare ovvia, da quello morale un pò meno, ed il poter scegliere sarebbe un opzione equa.

Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, ma se non si fa nulla di tutto ciò?

Si incorrono in problemi oltre l'ovvia e giusta detrazione di circa il 30%

Il mio "volume d'affari" è così limitato che non ho tanta voglia di sbattermi per tutte queste "scartoffie"....

Aspetto vs. commenti....

 

P.S.

Mi sembra di aver capito che la detrazione del 30% sarà relativa alle sole immagini acquisite ovvero venduta in USA giusto ?

Link to post
Share on other sites
Giusto per curiosità volevo chiedervi se c'è qualcuno di voi che non ha ricevuto la mail informativa o solo io?! L'ho saputo leggendo casualmente il forum ma ad oggi via mail non mi è arrivato assolutamente nulla sull'argomento..

 

Jessica

 

Io l'ho trovata nella cartella dello spam...controlla meglio,...ciao.

Link to post
Share on other sites

ciao, grazie del consiglio ho ricontrollato ora in tutte le cartelle ma non c'è proprio nulla. Vabè ho letto che devono spedirne un'altra aggiornata per cui attendo quella senò li contatterò.

 

Grazie ancora comunque :-)

 

Jessica

Link to post
Share on other sites

Subirò un danno economico ma non ho intenzione di eseguire questa operazione burocratica per il semplice fatto che è sbagliata. Per la legge italiana (vedi Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972 n. 633 in particolare art. 8) noi eroghiamo un servizio in Italia (fotografia e grafica) e lo cediamo ad un'azienda Americana. Questo significa che la prestazione del servizio avviene solo ed esclusivamente in Italia ed è pertatno assoggettata solamente alle leggi ed agli obblighi italiani. La tassazione e l'eventuale compilazione del modulo in oggetto si renderebbe necessaria solo nel caso di servizi resi sul suolo americano da persone di altra nazionalità (tipo consulenze aziendali).

Link to post
Share on other sites
Ok guys I'm italian and I've spent a night to find out how italians can manage this situation and how they can provide all the paperwork needed to get this ITIN number and fill the W8 form.

 

I'm gonna give instructions in italian, I know that it's not accepted writing into another language but this is way too important for us, since we are going to have a 25% less in our taxation:

 

"Come si fa ad ottenere il numero ITIN?"

 

Presso l' Ambasciata Americana:

Per prima cosa si deve andare al Consolato degli Stati Uniti d'America muniti di un passaporto valido e di una fotocopia della prima pagina, quella con la foto e il numero di passaporto, scadenza ecc., per ottenere l'autenticazione notarile della copia.

L'ufficio è aperto dalle 8:30 alle 12:00 solo il martedì e il giovedì. Il costo è di 30US$, circa 24 Euro.

questi sono i dati per chi vorrà contattare l'ambasciata americana a ROma

Vincent P. GAMBINO

Tel: 063751-1192 Fax: 063741-1420

Address: Via Asiago 1, 00195 Rome.

E-mail: VPGambino@tiscalinet.it

 

OPPURE

 

Tramite Comune e Prefettura:

1) COPIA CONFORME DEL PASSAPORTO in COMUNE all'ANAGRAFE, con marche da bollo da 14,62 EURO per pagina. Ovviamente servirà FOTOCOPIA solo della copertina e delle pagine dove si attesta che siamo ITALIANI con foto e dati anagrafici e timbri della questura. Ovviamente bisogna portare con se' anche l'ORIGINALE.

2) APOSTILLA (obbligatoria) si va a farla in PREFETTURA nell'UFFICIO LEGALIZZAZIONI con marca da bollo da 14,62 EURO. L'Apostilla che si trova sul sito del governo USA non è da scaricare, bensì è solo una copia del TIMBRO detto APOSTILLA che tale ufficio della PREFETTURA appone per legalizzare la firma dell'addetto del COMUNE che ha autenticato il nostro PASSAPORTO.

 

Poi si compila il modulo W-7, si allega la copia conforme, la lettera di Shutterstock e una lettera accompagnatoria in Inglese specificando il motivo per cui si richiede l'ITIN

 

Una volta ottenuta la copia autenticata del passaporto, occorre spedirla tramite corriere o almeno posta raccomandata all'agenzia delle entrate americana, la IRS al seguente indirizzo:

 

Internal Revenue Service

Austin Service Center

ITIN Operation

P.O. Box 149342

Austin, TX 78714-9342

 

Insieme alla copia del passaporto vanno inviati i seguenti documenti:

- modulo W-7 (scaricabile dal sito http://www.irs.gov/individuals/article/0,,id=96287,00.html con spiegazioni dettagliate)

Ricordarsi di spuntare con una "x" le caselle A e H nella parte alta del modulo. Accanto a H scrivere "Exception 1" e indicare Italy come "treaty country" e "treaty article" numero 12.

- lettera, ovviamente in inglese, con la motivazione della richiesta

- lettera d'incarico da parte del cliente americano

 

La risposta arrivera' via posta in 4-6 settimane.

 

Dopo la ricevuta del codice ITIN:

Una volta ricevuto il numero ITIN, andrà compilato il modulo W-8BEN (PDF scaricabile da http://www.irs.gov/pub/irs-pdf/fw8ben.pdf)

Nella parte II, articolo n.9 occorre spuntare la casella "A" e scrivere "Italy" sulla riga. Nel caso si stia collaborando con un editore che corrispondera' nel tempo delle royalty per l'utilizzo delle opere, al n.10 scrivere che tu stai "claiming provisions of Article 12 of the treaty on line 9A to claim a 5% rate (o altra percentuale concordata e indicata sul contratto) of witholding on royalties".

 

This is the letter sent by shutterstock to all the photographer, anyway not everybody got it so I'm posting a template of it:

 

ss_email_footer.jpg

 

Username: your shutterstock username

Your name and surname

Home Address

 

City, State

CAP

 

 

Dear your name,

 

This letter is to advise you of potential changes in the amount of tax that may be withheld from your Shutterstock earnings.

 

In reviewing our files we discovered that we do not have a record of having received any US withholding tax certificates from you. Based upon the information in our files it appears that you may be a resident of Italy, which has an income tax treaty with the United States that provides for a reduced rate of withholding tax on royalties.

 

If you are a resident of Italy and qualify for benefits under the US/Italy income tax treaty, you will need to complete a U.S. Internal Revenue Service (IRS) Form W-8BEN, Certificate of Foreign Status of Beneficial Owner for United States Tax Withholding. We are in the process of installing an online version of Form W-8BEN on our website; however, in order to complete Form W-8BEN you must have a U.S. Individual Taxpayer Identification Number (ITIN). If you do not currently have an ITIN, you can obtain one by filing a Form W-7, Application for IRS Individual Taxpayer Identification Number, with the IRS. This process takes only 4-6 weeks and could reduce your withholding taxes significantly.

 

Please complete the most recent version of Form W-7 by checking Box a (Nonresident alien required to obtain ITIN to claim tax treaty benefits), providing the information requested in Lines 1 through 6, and signing the form where indicated. You must provide certified or notarized copies of documents, such as your passport, that substantiate the information contained on Form W-7.

 

After completing the W-7 form and providing the required documentation as described above, you can apply for an ITIN in any of three ways:

 

1. by mail through the IRS, with details available here:

 

http://www.irs.gov/individuals/article/0,,id=96287,00.html

 

2. using the services of an IRS-authorized Acceptance Agent in your country

 

3. by visiting an IRS Taxpayer Assistance Center in Frankfurt, London, or Paris, where they will provide in-person help with ITIN applications on a walk-in or appointment basis.

 

http://www.irs.gov/localcontacts/article/0,,id=101292,00.html

 

Please note that without an ITIN and a completed IRS Form W-8BEN on file at Shutterstock, we will be required to deduct a 30% US withholding tax from royalties payable to you.

 

We will send you a separate email when our online Form W-8BEN is ready for use. Your early June royalty payment will not be subject to withholdings but subsequent royalty payments may be.

 

If you have questions on tax withholding from your Shutterstock earnings, please visit our submitter forum.

 

 

 

Thank you for your cooperation and attention to this matter.

 

 

 

Best Regards,

 

Shutterstock Images LLC

 

ss_email_footer.jpg

 

Shutterstock Images LLC |=

60

Broad Street, 30th Floor | New York, NY 10004 | USA

 

From now on the thread can go on in English.

Link to post
Share on other sites
Subirò un danno economico ma non ho intenzione di eseguire questa operazione burocratica per il semplice fatto che è sbagliata. Per la legge italiana (vedi Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972 n. 633 in particolare art. 8) noi eroghiamo un servizio in Italia (fotografia e grafica) e lo cediamo ad un'azienda Americana. Questo significa che la prestazione del servizio avviene solo ed esclusivamente in Italia ed è pertatno assoggettata solamente alle leggi ed agli obblighi italiani. La tassazione e l'eventuale compilazione del modulo in oggetto si renderebbe necessaria solo nel caso di servizi resi sul suolo americano da persone di altra nazionalità (tipo consulenze aziendali).

 

al di la' del fatto se alla fine valga la pena o no seguire tutta la procedura burocratica,

pero' la normativa americana per i non-resident aliens dice diversamente dalla legge italiana, quale vale?:

 

http://www.irs.gov/businesses/small/international/article/0,,id=96477,00.html

 

e ci definiscono pure alieni :)

Link to post
Share on other sites
Mi sembra di aver capito che la detrazione del 30% sarà relativa alle sole immagini acquisite ovvero venduta in USA giusto ?

 

si, giusto:

 

"Following extensive consultation with tax counsel, Shutterstock will withhold taxes on U.S. Source Income only, generally defined as income from Shutterstock’s U.S. customers"

 

qui c'e' una definizione inequivocabile di US source income:

 

http://vpf-web.harvard.edu/ofs/tax_services/emp_pay_sou.shtml

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...